Comune di Pincara

BANDO FAMIGLIE DIGITALI 2020 - REGIONE VENETO

Pubblicata il 12/10/2020

Il progetto Digit-ALI intende sostenere le famiglie numerose residenti in Veneto assegnando un voucher (rimborso) a copertura dell'acquisto di device digitali, finalizzati alla partecipazione dei figli alle attività DAD/FAD (didattica a distanza/formazione a distanza) che potrebbero essere previste con l'avvio del nuovo anno scolastico e formativo 2020/2021. https://www.famigliedigitali.net/

La Delibera della Giunta Regionale di riferimento è la numero 957/2020. Il codice del progetto è 51-0001-957-2020. Il decreto di approvazione è il numero 657/2020

REGISTRAZIONE AL SITO E RICHIESTA APPUNTAMENTO

Una volta registrati per la richiesta del voucher, tramite questo sito internet, nella sezione "dove presentare la domanda", per la quale si riceve conferma automatica, è necessario attendere che un operatore richiami per fissare un appuntamento per la consegna della documentazione.

La consegna e verifica delle condizioni di cui sotto, sono da effettuarsi in presenza e non è possibile il solo invio tramite PEC o posta.

DESTINATARI DEL VOUCHER

Sono destinatari dei voucher e dei servizi gratuiti di accoglienza e consulenza:

I nuclei familiari residenti in Veneto con almeno 4 figli minori (oppure almeno 3 figli se da parto trigemino) con indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore a 40.000 euro.
Le famiglie con 4 figli, di cui 3 minorenni e 1 maggiorenne (regolarmente frequentante la Scuola Secondaria di II Grado o una scuola della formazione professionale e per il quale è necessario presentare anche l'autocertificazione di frequenza scolastica), sempre residenti in Veneto e con indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore a 40.000 euro.
La priorità verrà data alle famiglie con 4 figli minorenni.

Per le famiglie con 3 figli minorenni e 1 maggiorenne verrà creata una lista d’attesa. Solo alla chiusura del termine ultimo per la presentazione della domanda (31 ottobre 2020), verificata la presenza di risorse eccedenti, verrà stilata una graduatoria partendo dai nuclei con ISEE più basso, fino ad esaurimento delle risorse.

Attenzione: il termine per l'acquisto del device/dei device resta fissato al 26 ottobre 2020 (prorogato).

Sarà necessario compilare, all'atto della presentazione della domanda, l'autocertificazione di frequenza scolastica (solo per il figlio maggiorenne).

IMPORTO DEL VOUCHER

Il massimo importo rimborsabile per nucleo familiare è pari a 500 euro. Possono essere rimborsati anche più acquisti di importo inferiore, fino a raggiungere il massimo rimborsabile ovvero 500 euro. Possono essere rimborsate anche spese superiori a 500 euro: se ad esempio è stato effettuato un acquisto di importo pari a 800 euro, a seguito della presentazione della domanda e dell’esito positivo dell’istruttoria saranno rimborsati 500 euro.

LE RISORSE A DISPOSIZIONE

Le risorse messe a disposizione da Regione Veneto grazie al Fondo Sociale Europeo ammontano a 2.700.000 euro

QUALI SPESE POSSONO ESSERE RIMBORSATE

Possono essere oggetto di rimborso i dispositivi digitali utilizzabili per la didattica e la formazione a distanza: computer fissi, computer portatili, monitor, stampanti, periferiche, router, tablet, chiavette e dispositivi per la connessione Internet, software per utilizzo didattico/formativo. Saranno rimborsati solo dispositivi nuovi o ricondizionati. In quest’ultimo caso il bene dovrà essere ceduto non da privato ma da esercizio commerciale/società.

Non sono rimborsabili gli acquisti di smartphone o di telefoni cellulari.

SCADENZE E VINCOLI TEMPORALI

Ai sensi di quanto previsto da Regione Veneto potranno essere oggetto della richiesta di rimborso (voucher) gli acquisti effettuati a partire dal 1 febbraio 2020. Il termine ultimo per effettuare l'acquisto è il: 26 ottobre 2020. Faranno fede le date riportate nella documentazione fiscale (scontrino parlante, ricevuta, fattura o altro documento di natura fiscale) che sarà consegnata contestualmente alla domanda di rimborso.

Attenzione: la domanda di rimborso potrà essere presentata entro il 30 ottobre 2020.

COME OTTENERE IL VOUCHER

Per ottenere il rimborso della spesa sostenuta è necessario presentare agli sportelli Famiglie Digitali (vedi sezione Dove presentare la domanda) la seguente documentazione:

Certificato di Stato famiglia
Giustificativo, ossia uno tra i seguenti:
Scontrino "normale", Scontrino parlante, Ricevuta Amazon o Fattura per gli acquisti effettuati dal 01/02/2020 al 31/08/2020
Scontrino parlante, Ricevuta Amazon o Fattura per gli acquisti effettuati dal 01/09/2020 al 26/10/2020
Modello ISEE in corso di validità
Documento d'identità del richiedente
Codice IBAN
Gli sportelli, presenti in ogni provincia del Veneto, sono a tua disposizione GRATUITAMENTE per aiutarti nella preparazione e presentazione della domanda di richiesta del voucher, previo appuntamento.

CHI EROGA IL VOUCHER

A seguito della presentazione della domanda di rimborso, la documentazione sarà sottoposta ad una fase istruttoria che potrà concludersi con una comunicazione di accesso al beneficio oppure diniego in quanto la documentazione o il richiedente non soddisfano i requisiti previsti dal progetto. A seguito dell’esito positivo dell’istruttoria amministrativa il rimborso sarà erogato da uno dei seguenti enti preposti:

ENAIP VENETO IMPRESA SOCIALE
FICIAP VENETO IMPRESA SOCIALE
ASSOCIAZIONE CNOS-FAP VENETO

QUANDO SARÀ LIQUIDATO IL RIMBORSO?

La liquidazione del rimborso avverrà a seguito di istruttoria amministrativa (circa 15 giorni) da parte degli enti attuatori e solo in seguito alla liquidazione delle risorse necessarie da parte di Regione Veneto.

- PRESENTA QUI LA TUA DOMANDA - 
 

CONTATTI

049 865 89 65

049 865 86 55

info@famigliedigitali.net

https://www.famigliedigitali.net/


Allegati

Nome Dimensione
Allegato Lettera firma ZAIA_Famiglie numerose.pdf 126.92 KB

Facebook Twitter